Denunciato a 80 anni per aver appiccato un fuoco nei boschi di Martassina

Al lavoro guardia forestale e vigili del fuoco
vecchio piromane ala di stura.jpg
L'intervento dei forestali

Un pensionato di 80 anni, residente a Torino, ma originiario di Ala di Stura è stato denunciato dai carabinieri forestali di Ala di Stura per aver appiccato un fuoco che poi si è allargato alla boscaglia, rischiando di incenerire un bel po' di bosco. Questo è accaduto oggi, martedì 31 ottobre, in tarda mattinata. Il pensionato era intento a «pulire» dei boschi in località Martassina quando ha perso il controllo delle fiamme. E, così, nelle Valli di Lanzo, sono dovuti correre i vigili del fuoco che sono riusciti a spegnere il rogo, insieme a dei privati e a dei dipendenti comunali.

In questo articolo: