Ceres: 61enne muore schiacciato da un albero

schiacciato.jpg
La scena del tragico incidente

Marino Rodes, un'autista di 61 anni, stamattina, domenica 12 novembre, è morto schiacciato da una pianta che stava abbattendo nei boschi di Ceres, dove abitava. La tragedia è avvenuta nei boschi di località Cernesio dove l'uomo – che nel tempo libero ha sempre lavorato come boscaiolo ed aveva molta esperienza – era impegnato a segare alcune piante. Una di queste, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Ceres, si sarebbe improvvisamente spezzata in due, travolgendolo. Nei boschi sono anche arrivati i soccorsi, ma per il 61enne, non c'era più nulla da fare. A breve l'uomo, che guidava i pullman della ditta Vigo sulla tratta Ceres-Forno Alpi Graie, avrebbe raggiunto la pensione.

In questo articolo: