Condividi contenuti

Andrea Sorrisio

Sono da poco terminate le operazioni di spegnimento del rogo occorso oggi nel tardo pomeriggio a Cafasse e che ha gravemente danneggiato un'abitazione.

MONASTEROLO — Lo Sci Club Monasterolo ha presentato venerdì 22 novembre la ventitreesima stagione sciistica. Un traguardo importante per il sodalizio sportivo. Presso il salone del “circul”, il gruppo dirigente guidato dal presidente Roberto Fregonese ha srotolato il calendario 2013-14 di una stagione che si aprirà il 15 dicembre a Serre Chevalier, per chiudersi a Saint Francois Longchamp il 30 marzo, dopo la gara sociale del 23 a Sestrière.

Durante il Consiglio comunale del 31 gennaio, sono stati approvati i due punti all’ordine del giorno.

Nell’attuazione della delibera del Consiglio comunale di Cafasse del 29 giugno scorso, il Comune, tramite l’Enel, ha quindi iniziato la sostituzione delle lampade dei pali della luce pubblica siti nelle vie principali di Cafasse, via Torino, via Roma e via Monasterolo; via Colombo e via Marconi a Monasterolo.

È forse stato l’abbraccio più bello, quello dei bambini, dei ragazzi e dei giovani di Vallo che nel pomeriggio di domenica 8 luglio hanno ringraziato il loro parroco, monsignor Vincenzo Chiarle, al termine dello spettacolo nel quale hanno ricordato le tappe principali degli ultimi cinquant’anni di storia della comunità.

Un gruppo di ormai “ex dipendenti” ha deciso di acquistare la fabbrica per la quale lavoravano.

Un Consiglio Comunale intenso, ricco di delibere che concernevano l’economia e propedeutici al punto 7, quello centrale della serata, riguardante l’esame ed approvazione del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2012 e pluriennale per gli esercizi 2012, 2013 e 2014.

«Appartenere alla comunità del parco deve diventare un’opportunità di sviluppo, non un limite».

Il 16 giugno presso la sala polivalente “la Nostra Agorà” si è svolta la presentazione del libro: Meditazioni sul crinale, di Claudio Tabacco, Gianluigi Pasqua, Santino Campagna, Mirko Cannas.