Condividi contenuti

Enti Locali

Anche per il 2013 i contribuenti possono destinare una quota pari al 5 per mille dell’Irpef a finalità di interesse sociale.

Nell’agenda del nuovo Governo c’è anche la cancellazione dell’Imu sulla prima casa.

Nel corso dell’ultimo Consiglio comunale è stato approvato il bilancio di rendicontazione per il 2012, e nella stessa occasione è stato sottoposto al voto anche il nuovo regolamento per la Tares, la tassa sui rifiuti e sui servizi.

Alla fine, Balme ha deciso di aderire alla nuova Unione dei Comuni delle Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone.

Qui la legalità e la trasparenza sono al primo posto.

Sembra di vederlo, il vicesindaco Diego Maria Bili, con il pallottoliere in mano, intento a fare i conti delle minori entrate derivanti dallo spostamento del mega impianto fotovoltaico dal territorio di Lombardore a quello a scavalco tra Lombardore, San Carlo e San Francesco.

Il Consiglio comunale di Favria, svoltosi martedì 10, ha approvato all’unanimità l’adesione ad “Avviso pubblico”.

Il piccolo Comune della Val Ceronda entra a far parte dell’associazione “Città per la Fraternità”, un organismo che vuole contribuire, non solo a livello nazionale, alla diffusione del principio di fraternità nella vita politica, specie negli enti locali.