Condividi contenuti

Giuseppe Catania

Uno striscione lungo 300 metri per dire no a tutte le guerre e ribadire l’impegno dei più piccoli per la pace.

Primo premio per la seconda E della scuola elementare Di Vittorio di Venaria Reale nel concorso nazionale “Bimbimbici”.

È partito il conto alla rovescia verso la prima edizione del "Derby dell'amicizia" per la piccola Bea, in programma sabato 21 settembre al "Don Mosso" di Venaria Reale. Giovedì 12 settembre c'è stata la presentazione ufficiale nella sala consiliare del Comune.

L'ospedale di Venaria Reale potrebbe essere trasformato in un Cap, ovvero in un centro di assistenza primaria. Addio quindi alla nuova struttura in via don Sapino, ma anche a quella storica di piazza dell'Annunziata.

Oltre mille persone hanno voluto salutare per l'ultima volta Mattia Repole, il 13enne travolto ed ucciso da un'automobile mentre era in sella alla sua bicicletta. Troppo piccola la chiesa di San Francesco d'Assisi, a Venaria Reale, per contenere tutti gli amici, i parenti e tutti coloro che - nella mattinata di venerdì 26 luglio - hanno voluto essere vicini a papà Giuseppe e a mamma Rosi.

Aumenti in arrivo per i cittadini. La Giunta ha dato il via libera all’aumento delle aliquote Imu e all’Irpef.

Rimpasto oppure tutti a casa. Il giorno della verità è arrivato. Questa sera, martedì 25 giugno, il Consiglio comunale sarà chiamato a ribadire la fiducia al sindaco Giuseppe Catania: la maggioranza, da mesi, è lacerata al proprio interno e i numeri per proseguire il mandato fino al 2015 potrebbero non esserci.

I giovani e la Resistenza, un binomio che si conferma vincente.