Condividi contenuti

La Regione

Sullo stop del Tar che ha momentaneamente spento il sogno autonomista di Mappano, interviene in maniera piuttosto pungente anche il Movimento 5 Stelle.

Le piogge intense che si sono abbattute sul Canavese, la scorsa settimana, hanno consentito al Comune di Valperga di testare e fare un bilancio dei primi lavori completati per la realizzazione del canale scolmatore, che a detta del primo cittadino, Davide Brunasso, ha sostenuto la grande portata di acqua senza creare disagi alla popolazione.

Piano regolatore di adeguamento e integrazioni.

Finalità benefiche con pochi fondi e tanto impegno: ecco in sintesi l’attività dell’istituto “Ernesta Troglia”.

A che punto è l’Unione dei Comuni? In attesa che la Regione nomini il commissario liquidatore, dopo che la Comunità montana Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone è stata di fatto sciolta il 31 marzo, i sindaci dei 21 Comuni che hanno aderito al nuovo ente stanno continuando a lavorare per farsi trovare pronti quando arriveranno nuove disposizioni da Palazzo Lascaris.

Alla fine, Balme ha deciso di aderire alla nuova Unione dei Comuni delle Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone.

Oratori senza soldi? In consiglio regionale Davide Gariglio del Pd ha accusato nei giorni scorsi la giunta Cota di aver lasciato gli oratori senza soldi negli ultimi due anni, mettendo a rischio il lavoro degli educatori che non possono più essere pagati e danneggiando le famiglie che credono nell’apporto educativo di queste agenzie formative, ma anche i tanti ragazzi che spesso trovano tra le mura dei cortili parrocchiali l’unica alternativa alla strada.