Zero Festival Beer, un finale da non perdere al Vertigo

37827535_1818556774907924_2849479104590249984_o.jpg

Un successo che si ripete ormai da sei anni per lo "Zero Festival Beer", nato a Druento e spostato da qualche anno a Pianezza, che si appresta ormai ad un finale davvero scoppiettante. Partita il 19 luglio al Vertigo di via Torino a Pianezza, sotto la direzione artistica dei druentini Andrea Carbonara e Marco D'Angeli, la manifestazione si rivolge ad un pubblico di tutte le età, proponendo grande musica e cabaret d’autore. Venerdì 27 luglio arriva l’energia di Fede Poggipollini, storico chitarrista di Luciano Ligabue, con un omaggio al rocker di Correggio. Appuntamento col revival in programma sabato 28 luglio: attesi sul palco Gianni Drudi e i Radiostar per la ‘Fiki Fiki Night’, dal nome del più grande successo degli anni ’90 del celebre cantautore romagnolo. Gran finale con ‘Torino Sotterranea’ prevista per domenica 29 luglio: conduce la manifestazione Claudio Sterpone, attore cinematografico e stimato cabarettista già nel cast di ‘Colorado Cafè’, ‘Zelig Off’ e molti altri. Per maggiori informazioni www.facebook.com/FestivalbeerDruento.

In questo articolo: