Riparte sabato 8 aprile alla Taurus Factory "il sogno di "Ale il Guerriero"

Solidarietà. Un aiuto ai bimbi malati nel nome di Alessandro Mazza
alesdream.jpg
La locandina dell'evento

Una serata preziosa, perché si fa del bene e perché si ricorda Alessandro Mazza, il presidente dell’associazione Tdc morto nel settembre del 2015 ma sempre nei cuori dei tantissimi amici con cui condivideva l’amore per l’amicizia, il divertimento e il rock. «L’iniziativa e il gruppo che è nato per sostenerla - spiega il fratello di Alessandro, Gianluigi - ha la finalità di onorare le idee, i propositi e la voglia di vivere e di far festa che aveva Ale. Ma mio fratello, però, non era solo questo: negli ultimi anni, aveva maturato anche altre idee e aveva la voglia di fare un salto di qualità». E cioè affiancare in maniera sempre più importante l’aspetto della beneficenza alle iniziative per cui si spendeva. «Per questo, sabato sera, 8 aprile, alla Taurus Factory dalle 20,30, renderemo omaggio a questo suo desiderio»: il programma è semplice, la grande musica rock dei Dirty Label, fiumi di birra certo ma anche un’offerta (5 euro) che andrà alla Onlus Dottor Sorriso che aiuta i bimbi malati. Perché Ale era sì un “guerriero”, ma anche un papà dolcissimo.
(Il servizio sul giornale in edicola domani, giovedì 6 aprile)

In questo articolo: