L'ultimo saluto a Pierangelo Sasso commuove la città

Personaggio poliedrico e polivalente, animato da grande passione, era anche attento organizzatore, competente giornalista (ha ricoperto per tanti anni l’incarico di corrispondente regionale di Tuttociclismo, l’organo ufficiale della Fci) ed apprezzatissimo speaker, anche in gare importanti come il Giro della Valle d’Aosta
pierangelo sasso.jpg
Un bel primo piano di Pierangelo Sasso (foto Sergi)

Dopo lunga malattia, contro la quale ha combattuto con coraggiosa tenacia, ci ha lasciati Pierangelo Sasso, storico segretario del glorioso G.S. Brunero di Ciriè. Personaggio poliedrico e polivalente, animato da grande passione, era anche attento organizzatore, competente giornalista (ha ricoperto per tanti anni l’incarico di corrispondente regionale di Tuttociclismo, l’organo ufficiale della Fci) ed apprezzatissimo speaker, anche in gare importanti come il Giro della Valle d’Aosta. Ma era, prima di tutto, una persona per bene ed un grande amico, con il quale ho condiviso tante giornate di comune passione e di cui già sento la mancanza. I funerali si sonos volti questa mattina a Ciriè nel duomo.
(Il servizio completo nel giornale in edicola domani, giovedì 20 aprile)

In questo articolo: