“Ignote Bellezze”: la mostra del Rotaract al Gotha Hotel di Ciriè

E263BAAE-F137-49E6-851B-4BB6E1CBDCC8.jpeg

La commissione Arte e Cultura del Rotaract Distretto 2031 ha dato vita a un a un progetto molto ambizioso promosso a livello italiano: "Ignote Bellezze". La commissione composta da Marta Benzo, Elena Benzo e Francesco Cerutti ha selezionato 15 opere di diversi artisti del territorio piemontese e valdostano in modo tale da far conoscere alcune delle eccellenze che ci circondano. Spiccano nomi affermati come Alessandri, Morales e Zito, ma anche giovani artisti come Barberis. Il progetto si è concluso con tre opere vincitrici e i rispettivi club che hanno promosso l'opera vinceranno una somma di denaro che sarà utilizzata per la sponsorizzazione della stessa. Tutte le opere selezionate saranno esposte al Gotha Hotel, in via Torino a Ciriè, venerdi 11 e sabato 12 maggio a partire dalle 19. Ci sarà un aperitivo e la visita della piccola, ma raffinata mostra.

In questo articolo: