Condividi contenuti

casa

Cinque ore. È durato tutto questo tempo il sopralluogo dei Ris nella villetta di Caselle dove è avvenuto il massacro della famiglia Allione. Ma non è finito. Gli specialisti di Parma torneranno ancora martedì 7 gennaio nella casa di via Ferrari per ultimare i rilievi.

Ci sono nuovi sviluppi nell'indagine sul triplice omicidio di Caselle. Il figlio della coppia trovata morta insieme a un’anziana nella mattinata di domenica 5 gennaio ora dovrà rispondere di possesso di droga dopo che gli inquirenti hanno sequestrato marijuana in casa sua. Maurizio Allione, 29 anni, ora è denunciato a piede libero.

Tutto è rimasto come allora. Come quella sera dell’aprile scorso in cui una fiammata proveniente dalla stufa a gas della camera da letto iniziò ad inghiottire i muri, le tende, le porte, arrivando fino al tetto e facendo temere per la vita di don Giuseppe Bonetto.

Dramma sfiorato, nel pomeriggio di sabato 13 luglio, a Viù dove un incendio ha completamente distrutto un rustico. Germana Sarda, 45 anni, proprietaria dell'immobile, è stata ricoverata all'ospedale di Ciriè, dove è arrivata in stato di choc. A salvare la donna dalle fiamme sono stati il padre Alberto e alcuni volontari del soccorso alpino.

I giovani e la Resistenza, un binomio che si conferma vincente.

La campagna elettorale entra nel vivo.

Oltre ad essere un bimbo bello e sano, il piccolo Mario Burel, di appena 5 mesi e mezzo, gode già di un piccolo primato.

Insieme per Chialamberto, uniti per il paese, per viverlo e per farlo rinascere: i motti dei candidati alla poltrona di primo cittadino alle elezioni del 26 e 27 maggio sono stati declinati pubblicamente in una serata di pioggia.

Al processo per Minotauro, è stata la volta di Rosario Marando, 44 anni, fratello di Pasqualino «il re» del grande traffico di droga.