Condividi contenuti

lavoro

È morto dopo due giorni di agonia Gerardo Dangelo, il 31enne venariese ferito mercoledì mattina in un incidente sul lavoro, ad Alpignano.

Visita di studio ai centri per l’impiego della Provincia di Torino, lunedì 4 novembre, per due delegazioni di rappresentanti di amministrazioni centrali del lavoro, provenienti da Paesi europei ed extraeuropei.

Negli ultimi anni numerosi giovani si sono rivolti agli uffici della Provincia di Torino per avere informazioni sulle opportunità di lavoro nel settore agricolo. Non tutti cercano un posto di lavoro come dipendenti: c’è anche chi ha idee e proposte innovative che, per diventare progetti concreti, necessitano però di adeguati approfondimenti tecnici (sul tipo di produzione, sui mezzi che richiede e sulle opportunità di mercato, etc.) ed amministrativi (domande, autorizzazioni, finanziamenti).

Il Palio delle Borgate entra nel vivo.

I giovani e la Resistenza, un binomio che si conferma vincente.

Emodinamica di via Battitore, la situazione resta interlocutoria.

È stato un fulmine a ciel sereno, quello che ha colpito la famiglia della bambina disabile che frequentava la scuola “Andersen” di Caselle.

La famiglia Savant Levet, a poco più di due mesi dall’incendio che ha parzialmente distrutto la storica cascina tra Balangero e Mathi, ha deciso, attraverso una lunga lettera, di ringraziare tutti coloro che li hanno aiutati nell’emergenza e che continuano a sostenerli.