Condividi contenuti

Parrocchia

VENARIA REALE — La storia è di quelle che appassionano la gente. Da una parte i sostenitori di don Leo Colcera, da quattro anni parroco di Altessano. Dall’altra la fazione opposta che considera il salesiano «burbero» e troppo «autoritario» con i ragazzi. Il risultato è che dal 31 agosto, il sacerdote verrà spostato dalla parrocchia di San Lorenzo, dove aveva costruito un oratorio modello, frequentato da oltre 350 ragazzi entusiasti del nuovo sacerdote.

I coscritti del ‘33, si sono ritrovati domenica scorsa in parrocchia a Germagnano, per la messa e il pranzo in trattoria.

Ha riscosso un ottimo successo la mostra “Lo sport nel rione Gallo Praile”, allestita fino a pochi giorni fa presso il salone della parrocchia Santa Gianna Beretta Molla di via Pretegiani.

Ormai è guerra fredda tra il gruppo sportivo della San Francesco e il parroco, don Lucio Melzani.

Settimana impegnativa per padre Vasile Timis per la celebrazione della Pasqua ortodossa, in calendario quest’anno il 5 maggio, a un mese da quella cattolica.

La visita pastorale in Canavese iniziata la scorsa settimana ha portato a Ciriè lunedì 13 maggio monsignor Cesare Nosiglia.

Quando la magia diventa strumento di evangelizzazione.

— Novantaquattro primavere per don Virginio Meloni.