Condividi contenuti

Volpiano

La Corte d'Assiste di Torino presieduta dal giudice Pietro Capello ha condannato all'ergastolo Rosario Marando (nella foto), Giuseppe Santo Aligi, Gaetano Napoli e Natale Trimboli, per gli omicidi di Antonio...

Al processo per Minotauro, è stata la volta di Rosario Marando, 44 anni, fratello di Pasqualino «il re» del grande traffico di droga.

La mostra di modellismo, andata in scena nei giorni scorsi alla sala polivalente, ha fatto registrare il consueto successo di visitatori, curiosi ed appassionati.

La commissione ha deciso: l’emergenza lista d’attesa per l’accesso alla materna sarà affrontata con la creazione di due nuove sezioni alla scuola “Rodari”, in via Dogliotti.

La Corte ha ammesso la costituzione di parte civile del Comune di Leinì nel processo Minotauro.

Il percorso è stato lungo, quasi 10 anni, ma alla fine l’obiettivo è stato centrato.

Non lo sapeva, quando è partita da Tonengo con la sua mandria di oltre 200 capi, che il suo passaggio avrebbe potuto rappresentare un vero e proprio incidente diplomatico.