6 aprile, l'Anpi commemora la Battaglia di Nole

Il volantino della manifestazione nolese

I valori della Resistenza, l'Antifascismo e il rispetto della Costituzione non sono aspetti antiquati, ma ideali sublimi sui quali porre le basi per il nostro futuro, seguendo l'esempio dei maestri Partigiani.
La Sezione "Aldo Giardino", in collaborazione con l'Anpi Provinciale e con il Comune di Nole, sottolinea questi semplici ma fondamentali aspetti il prossimo sabato 6 aprile, giorno dedicato al ricordo della Battaglia di Nole del 3 marzo 1944.
Il programma prevede il ritrovo in piazza Vittorio Emanuele alle ore 17 con visita alla Sezione "Aldo Giardino" e commemorazione dei caduti. Il corteo si recherà poi, al suono delle musiche popolari care alla Resistenza, al "Nole forum" di palazzo Erbert, dove sarà allestita una festosa merenda sinoira. L'associazione Macapà proporrà quindi letture con accompagnamento musicale e, alle 20, avrà inizio l'atteso dibattito "La Resistenza, al presente", con relatori il presidente Diego Novelli dell'Anpi provinciale e Fulvio Gambotto, del Comitato Colle del Lys. Interverranno il sindaco di Nole Roberto Viano, lo storico e nostro collega Franco Brunetta e Fulvio Grandinetti, coordinatore della Commissione Giovani e Istruzione dell'Anpi provinciale di Torino, oltre a, naturalmente, i rappresentanti dell'Anpi nolese.
Saranno presenti numerose Sezioni della provincia e moltissimi nolesi, che hanno già aderito ad una manifestazione che si preannuncia fin d'ora particolarmente emozionante e formativa.

In questo articolo: