Fotovoltaico, arriva il "no" definitivo della Provincia

La partita del fotovoltaico in Vauda si è chiusa con la vittoria dei cittadini, dei comitati, dei comuni che si sono sempre opposti al progetto. E con la vittoria della Provincia che, nella mattinata di martedì 30 luglio, attraverso il presidente Antonio Saitta e gli assessore Roberto Ronco e Marco Balagna, ha detto la sua parola definitiva sulla vicenda: un "no" convinto e motivato. Un "no" che non lascia spazi ad altri capitoli, e che mette una pietra sopra la proposta di trasformare 72 ettari di riserva della Vauda in un immenso campo fotovoltaico. Unico, eventuale spiraglio per sentire ancora parlare della vicenda, un ricorso da parte della ditta proponente: «Abbiamo già risposto, punto per punto, alle osservazioni che ci ha fatto pervenire - ha spiegato Saitta - Non credo ci siano altri estremi per ricorrere. Ma se lo faranno noi risponderemo. Forti delle nostre convinzioni».
(Il servizio completo sul giornale in edicola giovedì 1° agosto)

In questo articolo:


Comments

Finalmente una bella notizia e grazie a tutti i comitati che hanno saputo lottare con determinazione!