Condividi contenuti

Caselle

Due maxi vincite in meno di una settimana a Caselle. La città aeroportuale ha infatti visto in quessti giorni la nascita di due nuovi benestanti, forse anche di più, visto che si sono portati a casa la bellezza di mezzo milione di euro ciascuno.

I carabinieri di Caselle hanno arrestato per estorsione Ion Gabriele Caldaras, un romeno di 35 anni, «professionista dell'elemosina», che era riuscito a farsi consegnare circa 60mila da un pensionato 65enne di Borgaro, agganciato all'esterno della chiesa

Non trova pace la linea ferroviaria Torino-Ceres. Oggi pomeriggio, martedì 22 novembre, si è verificato l'ennesimo intoppo tecnico, che ha innescato una serie di disagi durati oltre quattro ore.

L'istituto comprensivo di Caselle ha denunciato il genitore di un alunno che frequenta l'elementare "Rodari": l'accusa è quella per diffamazione. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sarebbe partito tutto dal ricovero di un bambino frequentante la classe IV alla Rodari all’ospedale Regina Margherita di Torino per un attacco di allergia.

I Finanzieri della Tenenza Aeroportuale di Caselle Torinese, unitamente a funzionari dell’Agenzia delle Dogane, hanno fermato un cittadino di origini keniane, S.U.S.S. queste le sue iniziali, in entrata nel territorio nazionale, proveniente da Nairobi (Kenia) via Amsterdam, che cercava di importare illegalmente valuta non dichiarata.

Ricco il programma di celebrazione del decennale del gemellaggio che si è svolto nello scorso weekend tra la città degli aerei e la città argentina Morteros.

Finanzieri e doganieri della Tenenza Aeroportuale di Caselle Torinese hanno fermato O.O, un cittadino di origini nigeriane di 40anni che trasportava 18mila euro non dichiarati

Nelle campagne tra Caselle e Borgaro è stato trovato il cadavere di un uomo. Il corpo è stato notato questa mattina da un agricoltore all'interno del canale di irrigazione dei campi di granoturco.