Condividi contenuti

Fiano

Carabinieri del Nucleo Investigativo, coordinati dalla Procura di Ivrea – Dott. Giuseppe Ferrando e Dott. Alessandro Gallo – hanno arrestato i tre responsabili del furto consumato in Villa Agnelli a Pasqua.

È caccia ai ladri che stanotte hanno fatto saltare in aria il bancomat dell'Unicredit di Fiano, in via Borla, proprio in centro al paese. La gente che abità lì, intorno all'una, è stata svegliata da un boato pauroso.

Arrestato a Desenzano del Garda, nel Bresciano, uno dei presunti responsabili del furto avvenuto a casa di Allegra Agnelli.

Con il nuovo anno riprendono le attività del comitato locale della Croce Rossa di Fiano, Mathi e La Cassa: venerdì 8 gennaio alle 20,30 presso la propria sede in via Roma 57 a Fiano i membri dell’associazione presenteranno ufficialmente i nuovi corsi per aspiranti Volontari di Croce Rossa.

Mario Ginatta, figlio di un noto imprenditore dell’indotto auto, è stato denunciato per detenzione di animali esotici.

È avvenuta sabato 25 luglio la presentazione del progetto “Fiano... Progetta-Lavora”, realizzato dall’associazione “Alp Over 40” in collaborazione con l’Amministrazione comunale: erano presenti il sindaco Guglielmo Filippini, l’assessore ai Servizi socio-assistenziali Giovanni Maria Trapani e il presidente dell’associazione Calogero Suriano.

La notte scorsa tre banditi incappucciati sono penetrati in una villa di Fiano dove hanno malmenato e legato il proprietario, un uomo di 60 anni.

Ancora un incidente sulla direttissima della Mandria. Due le auto coinvolte, una Fiat Panda e una Seat Ibiza che, per cause ora al vaglio dei carabinieri, si sono scontrate, poco dopo le 8,30, nei pressi dell’area Tamoil, a Fiano.

Il Comando Compagnia Carabinieri di Venaria Reale ed il Comune di Fiano organizzano per venerdì sera, 20 marzo, un incontro sul tema caldo (mai quanto a Fiano che in questo campo ultimamente detiene poco invidibiali primati statistici) dei furti e delle truffe.