Condividi contenuti

Usseglio

Candidati, Franco Rubiola e Pier Mario Grosso, e programmi a confronto davanti alla cittadinanza. oggi pomeriggio a Usseglio, nella sala detro al Comune.

VAL DI VIÙ — Ancora una volta la «Festa sulla Neve» con le racchette ad Usseglio, ha richiamato nell’ultimo spicchio della valle di Viù quasi un migliaio di persone. Tutto okay ? No. Ancora una volta la strada provinciale “groviera” ha scatenato le polemiche di diverse persone. «

Oltre 15mila visitatori hanno raggiunto Usseglio per il primo fine settimana dell’edizione 2013 della mostra regionale della Toma di Lanzo e dei formaggi d’alpeggio. Un successo che si consolida di anno in anno e che trova conferma nelle più di 900 porzioni di risotto distribuite in occasione della mega-risottata a base di toma di Lanzo e gorgonzola.

USSEGLIO — Ha debuttato con successo in Val di Viù sabato 16 e domenica 17 febbraio “Montagna per tutti 2013”, l’iniziativa dedicata alle ciaspole che, grazie alla sinergia dei Comuni delle Valli di Lanzo e alla regia del Gruppo di Azione Locale delle Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone, si propone di valorizzare l’offerta turistica e sportiva di questo territorio montano, rivolgendo una particolare attenzione alle persone con disabilità, agli anziani e alle famiglie con bambini. Domenica 17 febbraio Usseglio, nell’ambito della sua nona “Festa sulla Neve con le racchette”, ha accolto la gara competitiva valida per il Campionato nazionale Uisp specialità ciaspole e la camminata non agonistica con le racchette su un percorso di 6 Km, che ha riscosso un grande successo registrando la partecipazione di oltre mille iscritti.

Il pilota torinese Claudio Marenco, affiancato dal navigatore cuneese Federico Verna e dallo sciatore Gabriele Giordanetto sono stati i vincitori dell’Autosciatoria Usseglio-Pian Benot, organizzata dallo Sport Rally Team di Carmagnola di Piero Capello, che si è svolta lo scorso weekend tra Usseglio e Pian Benot.

«All’amico Francesco Zavattiero, su... sempre più in alto... Ci hai preceduti! Dal cielo veglia su di noi».
Ecco cose c’è scritto sulla targa che gli amici di Zavattiero, hanno voluto sistemare, qualche giorno fa, in mezzo alle rocce della Punta Croce Rossa, ad oltre 3500 metri di quota.

Numeri record anche per il secondo fine settimana della mostra regionale della Toma di Lanzo e dei formaggi d’alpeggio.

Oltre 15 mila visitatori hanno raggiunto Usseglio sabato e domenica scorsi, per la sedicesima edizione della Sagra della toma.

Il prossimo fine settimana, 21 e 22 luglio, l’appuntamento con il gusto ussegliese prosegue con la IX edizione della Mostra bovina, caprina, ovina di razze alpine.