Puliva la finestra della scuola, bidella precipita nel vuoto

La donna è in codice rosso al Cto di Torino
Eeli118.jpg
La vittima è stata elitrasportata al Cto di Torino in codice rosso

E' una bidella di 60 anni residente a Robassomero la donna che questa mattina è precipitata da una finesstra della scuola media di Lanzo. La collaboratrice scolastica è caduta mentre stava facendo pulizie ed ora è ricoverata in gravi condizioni al Cto. L’infortunio è avvenuto oggi, poco prima delle 11 nel plesso scolastico situato in piazza Rolle. Secondo le prime ricostruzioni dell'accaduto da parte dei carabinieri di Lanzo la donna stava pulendo una finestra al primo piano della struttura quando ha perso l’equilibrio ed è piombata nel vuoto da circa due metri d’altezza ed ha sbattuto violentemente la testa sul porfido. L’allarme è stato lanciato da alcune colleghe. La donna è stata soccorsa subito dai medici e dagli infermieri del 118 poi, con l’eliambulamza, è stata trasportata al Cto in codice rosso a causa di un probabile frattura ad una gamba e un grave trauma cranico.
(gi-gia. - a-m.)

In questo articolo: