Beve alcol in classe e sviene, studente ricoverato in ospedale

Il ragazzo ha rischiato di finire in coma etilico
sambuca.jpg
La bottiglietta che conteneva la sambuca bevuta dal ragazzo

Le prime cotte possono davvero giocare dei brutti scherzi. Come è avvenuto per un 14enne di Leinì respinto da una sua compagna di classe. L'altra mattina il ragazzo, come gesto dimostrativo, si è scolato un bel po' di sambuca fino a quando non si è sentito male ed è svenuto. E così a scuola sono dovuti correre i medici e gli infermieri del 118 e pure i carabinieri. Il minorenne è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso del Maria Vittoria, dove è stato trattenuto in osservazione a causa di una brutta intossicazione da alcolici. Per fortuna non è in pericolo di vita, ma ha rischiato di finire in coma etilico. Ovviamente la faccenda ha fatto preoccupare un bel po' sia gli insegnanti del ragazzo che i suoi compagni di classe. Questi ultimi hanno poi raccontato ai militari di Leini le probabili cause del gesto del loro amico che aveva travasato la sambuca in due bottigliette di minerale da mezzo litro. L'innamoramento per una sua compagna di classe, e poi anche la delusione per una bocciatura.

In questo articolo: