«Questo è un negozio ebreo": scritta choc davanti al negozio del parrucchiere

Qualcuno ha scritto la vergognosa frase su un foglio A4 e lo ha lasciato nella notte davanti all'esercizio. Imbrattata anche la saracinesca con della vernice rossa
San maurizio locale parrucchiere_resized.jpeg
L'esercizio preso di mira dal gesto xenofobo (Foto Sergi)

«Questo è un negozio ebreo» è questa la raccappricciante scritta su un foglio che è stato lasciato davanti ad un negozio di parrucchiere a San Maurizio, sulla centrale piazza Marconi. Il messaggio è stato vergato su un foglio A4 dopo che sulla saracinesca qualcuno ha anche lanciato della vernice rossa. E, sempre nella notte, vicjno al negozio è andata a fuoco una Hyundai di proprietà di un pensionato. Per gli investigatori, però, i due fatti non sarebbero collegati. In queste ore gli investigatori hanno accertato che il titolare del negozio non è ebreo e non ha parenti di religione ebraica. E non ha mai ricevuto minacce. Una mano alle indagini potrebbe arrivare dai filmati girati dalle telecamere che sorvegliano la zona e che sono già state acquisite.

In questo articolo: