Condividi contenuti

Sport

E.A.M. 1973. Una sigla che, detta così, a molti non evocherà probabilmente nulla, ma che, di domenica in domenica, in tanti stanno imparando a conoscere. Stiamo parlando degli “Estranei alla Massa”, il gruppo ultrà creatosi da un paio di mesi attorno all’Esperanza

La “Gran Piemonte” di venerdì sarà un momento indimenticabile per tutti gli appassionati di ciclismo. E per certi versi lo sarà anche per coloro che non sono interessati a questa disciplina, dal momento che molte strade della zona saranno chiuse per consentire il passaggio in sicurezza degli atleti, con tutti i disagi del caso per coloro che avranno necessità di sposarsi da un centro all’altro.

Il Giro d'talia in arrivo tra poco sul nostro teritorio. La nostra zona torna a colorarsi di rosa: il passaggio è atteso nel corso della tappa decisiva della corsa, quella di oggi, la Saint Vincent-Sestriere, penultima frazione della corsa.

ll Giro d’Italia torna ad attraversare le nostre zone di competenza de “Il Risveglio” e lo fa sabato 30 maggio nella penultima tappa, quella che parte da Saint Vincent e raggiunge per la settima volta nella sua storia il Sestriere.

Un volpianese di origine (anche se residente in Inghilterra) che corre con un team canavesano Viola Formula (Andrea Viola è di Volpiano, ma il team ha sede a San Benigno) riesce a trionfare sul circuito transalpino di Magny Cours, partecipando alla gara del campionato francese VdeV di Formula Renault 2.0. Si tratta di Luca Furbatto, classe 1972, ingegnere meccanico e capoprogettista della Toro Rosso, dopo un lungo trascorso alla Red Bull.

Sabato 11 ottobre, alle 15, è in programma la gara amichevole tra le squadre Primavera di Torino e Inter. L'appuntamento è allo stadio "Vasito Bastino" di via Grande Torino, a Ciriè.

Con ordinanza n. 164/2014, sono state ridefinite alcune limitazioni al transito e alla sosta nelle aree di svolgimento della corsa podistica “La Mezza di Cirié”.

Sabato 13 settembre alle 16,30 in piazza San Giovanni a Ciriè, il Basket Nole-Ciriè presenterà la nuova squadra.

Il Borgaro si aggiudica il derby, nonostante l'ottima forma del Caselle. Fondamentale per il risultato, il colpo di testa di Ferrarese al 18' del primo tempo