Travolto dal camion della nettezza urbana, pensionato rischia di perdere una gamba

I medici stanno cercando di scongiurare l'amputazione della gamba destra rimasta schiacciata dalle ruote del mezzo del Cidiu

È ricoverato al Cto in gravissime condizioni Marcello Garbin, 74enne di Venaria che, oggi, martedì 14 marzo, è stato investito da un camion per la raccolta dei rifiuti in corso Garibaldi, a poche centinaia di metri dallo Juventus Stadium. I medici stanno cercando di scongiurare l'amputazione della gamba destra rimasta schiacciata dalle ruote del mezzo del Cidiu. Anche l'arto sinistro, però, è seriamente compromesso. Intanto i carabinieri di Venaria hanno denunciato per omissione di soccorso il 50enne di Settimo che era alla guida del mezzo e non si è fermato. L'autista è stato raggiunto in macchina da una donna che lo avrebbe invitato a tornare sul luogo dell'incidente. Il 50enne, invece, avrebbe continuato il suo «giro», ma è poi stato intrcettato e bloccato circa due chilometri dopo da una gazzella dei carabinieri. Militari che ora stanno cercando di ricostruire la dinamica esatta dell'incidente, avvenuto intorno alle 10,30. Il pensionato è stato «agganciato» dal camion, impegnato in una svola a destra, con le ruote posteriori. I medici e gli infermieri del 118, dopo aver prestato le prime cure al ciclista e tamponato una vistosa emorragia, lo hanno caricato sull'eliambulanza e trasportato al pronto soccorso del Cto, dove ora è ricoverato in prognosi riservata.

In questo articolo: