Ennesimo incidente sulla Direttissima: due i feriti

IncidenteMandria.jpg.jpg

Poteva avere conseguenze molto peggiori l’ennesimo incidente sulla Sp1, la Direttissima della Mandria, avvenuto oggi, venerdì 29 settembre. Nei pressi dell’ingresso della tenuta La Bellotta si sono scontrate una Bmw e un furgone Fiat Scudo. L’uomo che era al volante dell’auto e la ragazza alla guida dello Scudo sono stati soccorsi dai medici e dagli infermieri del 118 e trasportati all’ospedale di Ciriè. Per fortuna non sono in gravi condizioni. Lo scontro è avvenuto poco dopo mezzogiorno. Da quello che sono riusciti a ricostruire gli agenti della Polizia municipale di Venaria Reale, lo Scudo - condotto da una donna di Coassolo e diretto verso Lanzo - avrebbe tamponato la Bmw, guidata da una persona residente a Robassomero. La dinamica esatta, però, resta ancora da ricostruire. Dopo l’impatto il furgone si è cappottato sulla carreggiata mentre la macchina è piombata nel prato che costeggia la direttissima. Per fortuna nell’incidente non sono rimasti coinvolti altri mezzi.

In questo articolo: