Articolo

15 gennaio 2019 Ciriacese

Treni e autobus fermi nella giornata di mercoledì 16 gennaio: interessate anche le ferrovie Torino-Ceres e Canavesana

Sciopero del trasporto pubblico locale, disagi in vista per i pendolari

Per l'occasione, il blocco dei veicoli Diesel Euro 3 e inferiori e Benzina Euro 0 sarà sospeso a Torino, Leinì, Chieri, Ivrea e Pianezza

Disagi in vista, mercoledì 16 gennaio, per il trasporto pubblico locale: è previsto infatti uno sciopero di 24 ore proclamato rispettivamente dalle organizzazioni territoriali Ugl Autoferrotranvieri e Usb settore trasporti su temi correlati al piano industriale e ad altre tematiche aziendali di Gtt. Sulle due ferrovie gestite dal Gruppo Torinese Trasporti, ovvero la Torino-Ceres e la Canavesana, i treni viaggeranno regolarmente da inizio servizio alle 8 e dalle 14,30 alle 17,30 (così come le autolinee extraurbane). I bus del servizio urbano e suburbano della città di Torino, oltre alla metropolitana, saranno in servizio invece dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15. Per l'occasione, il blocco dei veicoli Diesel Euro 3 e inferiori e Benzina Euro 0 sarà sospeso nei Comuni che alle 16 di oggi ne hanno dato comunicazione, vale a dire Torino, Leinì, Chieri, Ivrea e Pianezza.