Articolo

05 ottobre 2021 Venaria Reale Redazione

Si camminerà nel territorio del più grande parco naturale cintato d’Europa

Domenica 10 ottobre è tempo di "Mandria Longa"

In caso di maltempo i partecipanti verranno avvertiti via mail e la data di riserva sarà domenica 24 ottobre

Domenica 10 ottobre è tempo di "Mandria Longa"
La tipologia dei partecipanti è composta da persone che hanno a cuore i valori civili, naturalistici, ambientali, salutistici

Ritorna, domenica 10 ottobre, la “Mandrialonga”. Venticinque chilometri camminando insieme nella natura. Dalla Reggia di Venaria Reale al Ponte del Diavolo di Lanzo, passando per i Giardini Reali, attraversando il più grande parco cintato d’Europa: La Mandria, scoprendo centri abitati del territorio. «Senza fretta, assecondando il proprio ritmo. Perché non si corre», spiegano gli organizzatori. La partenza dalla Reggia sarà in due momenti: dalle 8 alle 9 per la camminata e dalle 9 alle 10 per la biciclettata. I costi: 20 euro gli adulti; 12 euro i bambini tra i 6 e i 12 anni; gratuita fino ai 5 anni con passeggino. È prevista una promozione per gruppi di almeno 20 persone: un ingresso sarà gratuito. Per iscrizioni: www.endu.net/events/mandriacurt. Per le iscrizioni al percorso bici, rivolgersi al Kom Valli di Lanzo (tel. 338.8268948 oppure info@komvallidilanzo.it). Il pagamento potrà avvenire con carta di credito o bonifico.

La quota d’iscrizione comprende: cartina, diploma personalizzato di partecipazione, pacco con prodotti sponsor, navetta per il ritorno alla base di partenza della Reggia di Venaria Reale. Le prenotazioni si chiuderanno entro e non oltre giovedì 7 ottobre. Per maggiori informazioni, è possibile scrivere una mail all’indriizzo di posta elettronica: mandrialonga@gmail.com, telefonare ai numeri 379.1509914; 335.397957; oppure visitare la pagina Facebook dell’evento: “Mandrialonga”.

AAA