Articolo

31 luglio 2018

Proteggersi al mare con impacchi nutrienti per capelli secchi e danneggiati

Proteggersi al mare con impacchi nutrienti per capelli secchi e danneggiati
Appuntamenti
Indicati per quelli che si spezzano facilmente
Di Silvia Belli, Event Manager & Wedding Planner Junior Editor and Wedding Blogger, Style Coach & Personal Shopper Ritrovarsi, come per magia, con una folta chioma di capelli, corposi e brillanti come Barbie Raperonzolo non è, forse, il sogno di ogni ragazza? Purtroppo, molto spesso questo sogno può sembrare un lontano miraggio e, se anche i vostri capelli, superata una certa lunghezza, tendono a sfibrarsi, il preparato che vi stiamo per svelare è proprio ciò che fa per voi: l’impacco nutriente per capelli secchi e danneggiati che vedremo insieme, infatti, sarà un portento contro le doppie punte e contro le lunghezze fragili e sfibrate, ottimo quindi per proteggere i nostri capelli dallo stress estivo. Si sa, sole, mare, salsedine, sabbia….sono tutti agenti che tendono a stressare il capello, per questa ragione proteggere la nostra chioma con le dovute cure e attenzioni sarà buona norma per arrivare a Settembre senza l’esigenza di darci per forza un taglio! Il rimedio di bellezza antisecchezza che vi propongo, quindi, vede la miscela di due portentosi olii vegetali, entrambi ricchissimi di nutrienti dall’elevato potere emolliente ed idratante: stiamo parlando del rinomato olio di Argan e dell’altrettanto chiacchierato olio di cocco che, in questa formula, vengono a miscelarsi per offrire una bomba di idratazione ai nostri capelli. Se siete curiose di scoprire il perchè abbiamo scelto di unire proprio questi due portentosi ingredienti, non vi resterà che leggere oltre! L’olio di cocco è un olio davvero molto speciale: sotto il profilo organolettico, a differenza della maggior parte degli altri olii che si presentano in forma di unguenti, l’olio di cocco, tenuto a temperatura ambiente, si presenta come una massa cremosa, tendenzialmente solida, di colore biancastro; esposto a temperature superiori di 25°C si scioglie, liquefandosi, mentre si solidifica a temperature inferiori. Questo portentoso preparato gode di innumerevoli proprietà tra cui uno spiccato potere idratante, nutritivo e nutriente! L’olio di Argan, invece, liquido, limpido e, nella sua veste più pura, di un colore tendente al giallo, si ottiene, attraverso spremitura meccanica, dal frutto dell’Argania Spinosa, pianta originaria del Marocco. Quest’olio, particolarmente ricco di antiossidanti naturali, risulta particolarmente indicato per proteggere i tessuti dalle aggressioni esterne nonché per idratare profondamente: quest’olio, infatti, grazie al rilascio continuo dei suoi principi attivi durante l’assorbimento del prodotto da parte dei nostri tessuti, agisce in profondità, lasciando i nostri capelli lisci, setosi, particolarmente nutriti, brillanti e rigenerati! Ricercando un’azione mirata, poi, l’olio di Argan risulta utilizzabile anche da solo: ne basterebbero 2-3 gocce applicate sui capelli asciutti (o inumiditi) e ben distribuite sulle lunghezze per donare lucentezza ed un impareggiabile aspetto brillante alla nostra chioma, tuttavia, utilizzato in quantità leggermente più consistenti ed in combinazione con l’olio di cocco massimizza le sue virtù, racchiudendole in un impacco super nutriente che renderebbe i nostri capelli immediatamente più pettinabili, disciplinati e meno crespi, protetti dagli agenti esterni nonché dal calore della piastra e del phon. Info: www.silviabelli.com www.silviabelli-corsi.com mail@silviabelli.com
AAA