Articolo

01 luglio 2019 Venaria Reale Redazione

Un 46enne è stato denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza

Completamente ubriaco, sfonda un cancello di ingresso alla Reggia

L'incidente è avvenuto nella notte tra sabato e domenica tra via Don Sapino e via Prati

Un 46enne di Settimo, completamente ubriaco, è stato denunciato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Venaria Reale e si è visto evaporare la patente perché, con un furgone, ha sfondato il cancello di un ingresso secondario della Reggia. L'incidente è avvenuto nella notte tra sabato e domenica, intorno alle 3, quando qualcuno ha chiamato la centrale operativa del 112 dopo aver avvertito un botto, tra via Don Sapino e via Prati. Quando i militari sono arrivati hanno trovato il 46enne che cercava, con qualche difficoltà, di ripartire con il suo Opel Vivaro. Agli investigatori non è rimasto che far soffiare l'automobilista nell'etilometro che è arrivato al valore di 2,82 grammo di alcol per litro di sangue. Un po' troppo per S.F., che ora dovrà rispondere anche di guida in stato di ebbrezza.