Articolo

14 dicembre 2018 Volpiano Redazione

Questa mattina si è svolta la commemorazione dei militari che persero la vita

Vent'anni fa la tragedia dell'elicottero dei carabinieri caduto a Volpiano

Deposta una corona d’alloro ai piedi del monumento che li ricorda

Cronaca nera
Questa mattina a Volpiano, il comandante della Legione Generale di Divisione Mariano Moss, accompagnato dal comandante provinciale, Colonnello Francesco Rizzo hanno ricordato i militari morti nella sciagura area dell'elicottero precipitato il 14 dicembre del 1998

Questa mattina a Volpiano, il comandante della Legione Generale di Divisione Mariano Moss, accompagnato dal comandante provinciale, Colonnello Francesco Rizzo hanno ricordato i militari morti nella sciagura area dell'elicottero precipitato il 14 dicembre del 1998

Al termine della cerimonia di commemorazione è stata deposta una corona d’alloro ai piedi del monumento dedicato ai militari caduti 20 anni fa. A causa del tragico incidente quel giorno persero la vita il generale di divisione Franco Romano, il colonnello Paolo Cattalini e i marescialli Gennaro Amiranda e Giovanni Monda.