Articolo

10 maggio 2019 San Francesco Redazione

Un 42enne di origine serba è stato arrestato dai carabinieri a San Francesco

Sorpreso a rubare le offerte in chiesa, arrestato

L'uomo, per sfuggire all'identificazione, ha ferito anche un militare in servizio alla Tenenza di Ciriè

Un 42enne è stato arrestato ieri mattina, giovedì 9 maggio, dai carabinieri dopo essere stato sorpreso a rubare le monetine delle offerte all'interno della chiesa di San Francesco d'Assisi, a San Francesco. L'uomo, di origine serba, è stato colpo in flagrante dai militari della Tenenza di Ciriè mentre,con uno strumento artigianale realizzato con fil di ferro e pinzette, cercava di rubare il denaro dalle cassette che si trovano all'interno dell'edificio religioso. L'uomo, per sottrarsi all'identificazione, spintonava poi un militare che, portato poi all'ospedale di Ciriè, ha riportato una contusione alla spalla e all'anca sinistra. Dopo la perquisizione, il nomade è stato trovato in possesso di 7,35 euro di provenienza furtiva e di una chiave passepartout.