Articolo

01 febbraio 2012 Rocca Lorenza Castagneri

Pro loco: tutti gli appuntamenti del 2012

Appuntamenti
Comincia sabato 4 febbraio il ciclo di appuntamenti del 2012 organizzati dalla Pro loco di Rocca. L’associazione ha in programma una spaghettata alla Ca’ Veja, seguita da serata in compagnia del gruppo teatrale di Front J’Artincioch, che porterà in scena lo spettacolo “La busia va n’ferie”. Ma questo è solo l’inizio. La presidente Mariangela Davito Boccia annuncia tante iniziative. Tutte accomunate dallo stesso obiettivo: «Far conoscere la realtà, la cultura e l’enogastronomia del territorio». Seguendo il calendario, sabato 18 febbraio, sarà la volta della cena a base di bagna caöda. Una settimana dopo, sabato 25, la Pro loco e le altre associazioni locali saranno a fianco della Protezione civile e del gruppo dell’Aib che organizzano il Carnevale. Ultimi appuntamenti al momento già fissati sono le gite enogastronomiche a Parma (domenica 18 marzo) e a Pordenone e Treviso (sabato 2 e domenica 3 giugno).
Tra le novità spicca la cena, prevista per sabato 10 marzo. «Sarà una bella occasione per ringraziare tutti i miei colleghi del direttivo e i volontari – spiega Mariangela Davito – che con fatica cercano di conciliare gli impegni personali con le attività dell’associazione». Farmacista, Davito è al suo secondo mandato come presidente: cinque anni al vertice, preceduti da un lungo impegno come vicepresidente. Al suo nome sono legati appuntamenti come la sagra Dal fiore al miele e la camminata enogastronomica Gustiamoci Rocca. Due creature «a cui tengo molto», non fa mistero la presidente. E che con il tempo sono riuscite ad attirare nel piccolo Comune tanta gente. Vietato però sedersi sugli allori. Motto della Pro loco è “guardare avanti”. «Tra i nostri progetti c’è quello di rilanciare la festa patronale dell’Assunta». Per chi volesse contribuire alle attività dell’associazione, è aperto il tesseramento. Le opzioni sono due: si può scegliere tra la carta dell’Unpli (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia), a cui Rocca aderisce e che dà diritto a vari sconti, al prezzo di 12 euro e quella esclusiva, pensata dal direttivo di Rocca, a 10 euro.