Articolo

21 marzo 2020 Leinì Redazione

I giovani sono stati denunciati dai carabinieri con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

Consegnavano la droga in bicicletta, due fratelli nei guai

In tasca nascondevano 14 grammi di marijuana, due bilancini di precisione e 85 euro in contanti.

Consegnavano la droga in bicicletta, due fratelli nei guai

I carabinieri della stazione di Leini hanno controllato due fratelli, di 17 e 24 anni, perché sono stati trovati fuori dalla loro abitazione senza giustificato motivo: in tasca nascondevano 14 grammi di marijuana, due bilancini di precisione e 85 euro in contanti. I due giovani consegnavano la droga a domicilio in bicicletta e sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso e per il 650 del codice penale ("Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità” in relazione articolo 1, lettera A del DPCM 10.03.2020").

AAA