Articolo

28 marzo 2012 Valperga

AGGIORNAMENTO: sempre grave operaio ferito sul lavoro a Valperga

Cronaca nera
Continuano a essere gravi le condizioni di Bruno Bianco di Rivarolo (non di Salassa come diffuso in un primo momento), colpito ieri da una scheggia la volto mentre stava lavorando ad un maglio della ditta valperghese Morello, nome storico dello stampaggio in Canavese. I colleghi notato il sangue che scendeva lungo il collo hanno capito che qualcosa non andava e hanno immediatamente chiamato i soccorsi. Sul posto è intervenuto il servizio 118 che ha trasferito il ferito all'ospedale Molinette di Torino, tramite l'impiego dell'elisoccorso. Le condizioni di Bianco sono parse subito gravi: nel pomeriggio di ieri è stato sottoposto ad un importante intervento chirurgico per estrarre i resti della scheggia dal volto. La prognosi resta riservata e bisognerà attendere 24 ore per conoscerne gli sviluppi. Bruno Bianco è molto conosciuto in paese, sposato, due figli, e proprio ieri ha compiuto 58 anni.