Articolo

22 febbraio 2021 Ciriè Redazione

La serra dello storico stabile concessa dal Comune di Ciriè all'Asl To4

L'esordio a Villa Remmert della campagna vaccinale per gli ultra ottantenni

Soddisfatto per l’opzione logistica anche il Commissario dell’azienda sanitaria locale Luigi Vercellino

L'esordio a Villa Remmert della campagna vaccinale per gli ultra ottantenni
Covid-19 Sanità
I sopralluoghi effettuati dai tecnici comunali congiuntamente ad esperti dell’azienda sanitaria nelle scorse settimane, hanno consentito di accertare l’idoneità dei locali anche sotto il profilo igienico sanitario

È iniziata ieri, domenica 2i ottobre a Villa Remmert, divenuta punto di vaccinazione Asl To4, la campagna per la profilassi anti Covid per gli ultra ottantenni. La scelta dell’Amministrazione comunale ciriacese è ricaduta sul prestigioso stabile in quanto «sede accessibile, facilmente individuabile e con parcheggi comodi nelle vicinanze »: nello specifico, informano gli uffici di Palazzo D’Oria, «la serra di Villa Remmert si è rivelata ideale, e i sopralluoghi effettuati dai tecnici comunali congiuntamente ad esperti dell’azienda sanitaria nelle scorse settimane, hanno consentito di accertare l’idoneità dei locali anche sotto il profilo igienico sanitario».

«Abbiamo voluto agevolare lo svolgimento della campagna vaccinale a livello locale, fornendo ai residenti nel Ciriacese un punto di riferimento sul territorio - commenta il sindaco Loredana Devietti -Vogliamo dare il nostro contributo per rendere la campagna locale ancor più efficiente e rapida. Confermiamo la disponibilità a prendere in considerazione eventuali ulteriori proposte o esigenze prospettate dalle autorità sanitarie funzionali alla lotta al Covid e alla protezione dei nostri cittadini».

La Giunta comunale di Ciriè ha formalizzato la concessione in uso della serra per le vaccinazioni, fino a fine anno e contestualmente l’Asl sta già organizzando gli appuntamenti, che proseguiranno per i prossimi mesi.

Soddisfatto per l’opzione messa a disposizione dal Comune anche il Commissario dell’Asl To4 Luigi Vercellino.

 

 
AAA