Articolo

05 novembre 2018 Gianni Giacomino

Entrambi gli incidenti nel fine settimana

Investite da auto: due persone gravi in ospedale

A destare le maggiori preoccupazioni un venariese travolto da una Toyota Yaris all'incrocio tra via Sauro e via Verdi

Nell'altro episodio, verificatosi a Viù, coinvolta una donna di 41 anni

Due persone sono ricoverate in ospedale dopo essere state investite da delle auto, nel tardo pomeriggio di sabato scorso. Il più grave è Aldo Schessini, un pensionato 77enne di Venaria che è stato travolto da una Toyota Yaris all'incrocio tra via Sauro e via Verdi. Alla guida dell'utilitaria c'era un 41enne di Venaria che si è subito fermato per prestare i soccorsi. Schessini ora è ricoverato al Maria Vittoria a causa di un'emorragia cerebrale. Sempre sabato, intorno alle 19,30, una donna romena di 46 anni, residente a Germagnano, Florica Mariut, è stata investita da una macchina guidata da una 72enne di Viù. L'incidente è avvenuto al chilometro 32+800 della strada provinciale. In entrambe i casi, per ricostruire la dinamica esatta degli investimenti, stano lavorando i carabinieri del nucleo radiomobile di Venaria che hanno effettuato i rilievi.