Articolo

15 aprile 2019 Venaria Reale Redazione

I controlli dei carabinieri sono scattati sabato sera nei pressi del teatro Concordia di Venaria Reale

Spaccio e consumo di droga, nei guai quindici minorenni

Insieme ad altre centinaia di ragazzi erano andati al concerto di MadMan per sballarsi un po': sequestrati hashish e marijuana

Insieme ad altre centinaia di ragazzi erano andati al concerto di MadMan per sballarsi un po', ma i carabinieri hanno sequestrato a quindici ragazzi – molti dei quali minorenni – hashish e marijuana in modiche quantità. I controlli dei militari della Compagnia di Venaria Reale, in collaborazione con i colleghi del 1° Reggimento carabinieri "Piemonte", coordinati dal capitano Giacomo Moschella, sono scattati nella serata di sabato nei pressi del teatro della Concordia di corso Puccini. L'obiettivo degli investigatori è stato di contrastare lo spaccio e il consumo delle sostanze stupefacenti tra i più giovani. Un fenomeno sempre più diffuso vista la facilità di reperire non solo la marijuana e l'hashish, ma anche la cocaina. Così, dalle 18 alle 24, i carabinieri hanno controllato decine di ragazzi provenienti da tutto il Torinese. Per quindici di loro è scattata la segnalazione alla prefettura per uso di droga. Tra questi c'è anche una ragazza di appena 14 anni.