Articolo

08 aprile 2020 San Francesco Redazione

La donna, sorpresa dalle telecamere, ha scavalcato la recinzione ed è stata ripresa mentre spingeva il bimbo sull'altalena

Porta il nipotino al parco giochi, multata una nonna

La casalinga è stata rintracciata e sanzionata con 400 euro di multa, oltre a 1.100 euro per aver guidato un'auto intestata a una persona defunta

Porta il nipotino al parco giochi, multata una nonna

È finita male per una nonna di San Francesco che, qualche giorno fa, ha deciso di portare il suo nipotino di 5 anni al parco giochi. Questo nonostante tutti i divieti imposti dai decreti legge per evitare il contagio da coronavirus. La donna è stata ripresa dalle telecamere e sanzionata con un'ammenda complessiva di 1.500 euro. Da quello che sono riusciti a ricostruire gli agenti della Polizia locale di San Francesco, la signora, poco più che 40enne, avrebbe scavalcato la recinzione dell'area pubblica di via San Giovanni insieme al nipotino e poi è stata ripresa mentre spinge il minore sull'altalena. La casalinga è stata quindi rintracciata e sanzionata con 400 euro di multa. Ma non solo. Gli investigatori hanno pure accertato che aveva raggiunto il parco giochi a bordo di una macchina intestata ad una persona defunta. E qui è scattata la seconda sanzione da 1.100 euro.

AAA