Articolo

24 giugno 2019 Venaria Reale Andrea Trovato

Roberto Falcone, primo sindaco del Movimento 5 Stelle eletto in Piemonte, vicino a lasciare l'incarico

Venaria, il sindaco verso le dimissioni: «Non ci sono più i numeri in Consiglio»

Il primo cittadino, dopo la lunga crisi all'interno della maggioranza, dovrebbe ufficializzare la propria decisione nella seduta di martedì 25 giugno

«Ormai non ci sono più i numeri per poter andare avanti. Sono pronto a rassegnare le mie dimissioni». Il sindaco di Venaria Reale, Roberto Falcone, è pronto a gettare la spugna. Dopo quattro anni alla guida della città della Reggia, il primo cittadino lascerà l'incarico - salvo un clamoroso dietrofront dell'ultima ora - nel corso della seduta del Consiglio comunale di martedì 25 giugno. Finisce così l'esperienza pentastellata, la prima in Piemonte dopo la vittoria al ballottaggio nel 2015 contro il candidato del centrosinistra. 

(Tutti gli approfondimenti sul giornale in edicola giovedì 27 giugno)