Articolo

20 marzo 2019 Mathi Andrea Trovato

I bambini della materna e della primaria hanno animato il tradizionale appuntamento di inizio primavera

Festa degli alberi, protagonisti i più piccoli

Presenti anche i nati nel 2018 con le loro famiglie: a tutti sono stati donati un libro e una pergamena

Come vuole la tradizione, con l'arrivo della primavera, torna la festa degli alberi a Mathi. Tantissimi i bambini che oggi, mercoledì 20 marzo, hanno animato la mattinata con canti, balli e filastrocche: in prima fila gli studenti delle due quarte elementari, oltre ai "mezzani" dell'asilo Varetto. Spazio poi ai bimbi nati nel 2018, a cui il sindaco Maurizio Fariello ha voluto donare un libro nell'ambito del progetto "Nati per Leggere" e una pergamena. La prima parte della mattinata si è conclusa con la piantumazione di un Liriodendro all'interno del parco comunale Las Parejas e il saluto del parroco, don Vincenzo Marino. La festa è proseguita poi nel parco di Villa Bosso, con il mercatino dei ragazzi e la vendita delle torte preparate dalle mamme e dalle nonne, oltre che delle immancabili piantine.

(Il servizio completo e tutte le fotografie sul giornale in edicola giovedì 21 marzo)