Articolo

21 ottobre 2021 Ciriè Redazione

I militari dell’Arma lo hanno notato parcheggiato a bordo strada e visto l’atteggiamento sospetto hanno effettuato un controllo più approfondito sul veicolo

Ciriacese arrestato a Chieri: nell'auto nascondeva più di un chilo di stupefacente

Rinvenuti 99 dosi di hashis, 2 panetti della medesima sostanza e 1 barattolo con 76 grammi di marijuana.

Ciriacese arrestato a Chieri: nell'auto nascondeva più di un chilo di stupefacente

I carabinieri della Stazione di Chieri, nell'ambito di specifici servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un ciriacese, ritenuto daglii investigatori un corriere della droga: all'uomo è stato sequestrato 1,2 kg di marijuana e hashish nascosto in macchina.

I militari dell’Arma lo hanno notato parcheggiato con la propria vettura a bordo strada e visto l’atteggiamento sospetto dello stesso hanno effettuato un controllo più approfondito sul veicolo, rinvenendo 99 dosi di hashish, per un peso complessivo di 1 chilo, 2 panetti della medesima sostanza da 100 grammi ciascuno e 1 barattolo contenente 76 grammi di marijuana. È stato trovato anche un cellulare nelle tasche dell’uomo, probabilmente utilizzato per la compravendita dello stupefacente, oltre a 445 euro in contanti.

 

AAA