Articolo

18 marzo 2019 Ciriacese Redazione

Il blitz della Guardia di Finanza e dei carabinieri del Ros è avvenuto nelle prime ore di lunedì 18 marzo

'Ndrangheta, maxi operazione in Piemonte: 17 indagati

Secondo l'attività investigativa, sul territorio sarebbe presente e operativo un gruppo delinquenziale di tipo mafioso

Questa mattina, lunedì 18 marzo, i militari del comando provinciale della Guardia di Finanza e del servizio centrale investigazione criminalità organizzata di Roma, unitamente ai carabinieri del Ros, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del tribunale di Torino su richiesta della locale direzione distrettuale antimafia nei confronti di 17 indagati ritenuti, a vario titolo, responsabili di associazione di tipo mafioso ed altro. I provvedimenti scaturiscono da un’attività investigativa avviata nel 2012 dal Ros dei carabinieri e nel 2015 dalla Guardia di Finanza che hanno consentito di raccogliere significativi elementi che permettono di dimostrare l’esistenza e l’operatività in Piemonte di un gruppo delinquenziale appartenente alla ‘Ndrangheta.