Articolo

04 giugno 2019 Mathi Redazione

I carabinieri hanno denunciato un uomo di origine albanese, trovato in possesso di diverso materiale, probabilmente rubato, per un valore complessivo di 30mila euro

Rolex, macchina fotografica e attrezzature per l'edilizia: 40enne nei guai per furto

Il muratore, che ha già dei precedenti, è stato anche denunciato per una discarica abusiva di scarti di macerie da demolizione nelle campagne alla periferia di Mathi

I carabinieri di Mathi hanno denunciato un 40enne albanese che è stato trovato in possesso di diverso materiale, probabilmente rubato, e che aveva realizzato una discarica abusiva di rifiuti non pericolosi vicino alla sua abitazione, nelle campagne alla periferia del paese. Inoltre i militari, coordinati dal luogotenente Mario Mura, sono anche riusciti ad accertare che il muratore alimentava la propria abitazione con un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica. Il blitz dei carabinieri di Mathi, insieme ai colleghi di Corio, Lanzo, Barbania, Fiano e Viù, insieme a dei tecnici dell'Arpa e dell'Iren, è scattato all'alba dell'altro giorno. Nella proprietà dell'albanese gli investigatori hanno trovato diverse attrezzature da lavoro per edilizia (trapani e martelli pneumatici), una macchina fotografica marca Nikon e due orologi Rolex del valore complessivo di 30mila euro. Il muratore, che ha già dei precedenti, è stato anche denunciato per la discarica abusiva di scarti di macerie da demolizione edile. Il materiale recuperato può essere visionato nella caserma di Mathi.