Articolo

08 luglio 2015 Ciriè Andrea Trovato

Taurus, c’è il nuovo bando: ora si spera nella riapertura

Taurus, c’è il nuovo bando: ora si spera nella riapertura
Cronaca bianca
Gli interessati avranno tempo fino all’11 settembre per poter presentare la domanda di partecipazione
Il Taurus potrebbe presto tornare agli antichi splendori. È stato pubblicato in questi giorni, infatti, il nuovo bando per l’affidamento in concessione d’uso dei locali di proprietà del Comune di Ciriè, in via Andrea D’Oria 20, nell’area di Ciriè 2000. Gli interessati avranno tempo fino all’11 settembre per poter presentare la domanda di partecipazione. La durata della concessione è prevista fino al 2030. Tutti i dettagli sono on line sul sito www.cirie.net. «Abbiamo ridefinito il bando tenendo conto anche del contesto attuale. - spiega il consigliere delegato ai Giovani, Fabio Chiatti - Abbiamo analizzato le criticità emerse in passato e abbiamo apportato alcune modifiche. Continueremo a dare priorità alle ipotesi progettuali che sapranno valorizzare i ‘linguaggi giovanili’, ovvero a coloro che nella gestione guarderanno in primis proprio al target ‘giovane’. Il Taurus è nato con questo obiettivo, ovvero rappresentare un punto di incontro e di ritrovo per i ragazzi di tutta la zona e vogliamo mantenere questa vocazione. Rispetto al primo bando abbiamo rivisto alcune questioni tecniche per cercare di renderlo più sostenibile in considerazione del difficile momento economico. Tra le novità principali: 15 anni di gestione (erano 10), affitto non vincolato a una base d’asta, esenzione dal pagamento della monetizzazione dei parcheggi. Confidiamo dunque che, pur comprendendo le tante difficoltà di chi è chiamato a fare impresa in questi anni, ci sia la voglia di far rivivere questo spazio importante. (Il servizio completo nel giornale in edicola domani, giovedì 9 luglio)
AAA