Covid-19

dopo-due-mesi-bloccata-in-sardegna-conto-i-giorni-per-il-mio-rientro-a-cirie

La disavventura di una ciriacese che era andata a trovare l'anziano padre prima del lockdown

«Dopo due mesi bloccata in Sardegna conto i giorni per il mio rientro a Ciriè»

Il saluto ad amici e parenti nell'attesa dell'agognato ritorno

«Non vedo l'ora di rientrare a Ciriè dove marito figli nipoti e cagnolino mi aspettano - ci racconta - ora speriamo che tutto finisca presto e che per i primi di giugno io li possa (sebbene con tutte le cautele del caso) rivedere e riabbracciare».

l-autocertificazione-non-basta-il-controllo-a-pelizzari-come-a-massimo-troisi

Il racconto del folksinger tra il surreale e l'esilarante

«L’autocertificazione non basta» Il controllo a Pelizzari "come a Massimo Troisi"

Il noto musicista fermato mentre tornava a casa dal lavoro

L'episodio oltre a ricordare la famosa scena nel film Non ci resta che piangere del “fiorino” di Roberto Benigni e Massimo Troisi a un varco doganale del «quasi 1500», offre spunti di riflessione sul rapporto tra norme dei decreti sull’emergenza coronavirus e buon senso e sull’attuale dibattito sulle libertà - sebbene giustificatamente e temporaneamente si spera - compresse.

coronavirus-le-risposte-dell-asl-to4-dopo-le-denunce-sul-pronto-soccorso-promiscuo

L'azienda fornisce anche la propria spiegazione sulla gestione della salma non Covid

Coronavirus: le risposte dell'Asl To4 dopo le denunce sul "pronto soccorso promiscuo"

«Laddove non sia possibile la modifica architettonica, è stato elaborato un progetto logistico che garantisce la percorrenza del percorso condiviso da una sola tipologia di paziente per volta»

«La struttura del Pronto Soccorso di Ciriè è dotata di un unico corridoio di rapido transito che unisce i diversi settori, pertanto esiste una porzione di tragitto condiviso nel quale devono poter transitare sia pazienti infetti, o sospetti tali, sia pazienti non infetti»

senza-coronavirus-muore-nel-reparto-covid-bussone-uncem-gestione-post-mortem-come-con-chi-e-stato-contagiato

Altra tegola per l'Asl To4 dopo la denuncia sulla promiscuità in pronto soccorso tra pazienti Covid 19 e non

Senza coronavirus, muore nel reparto Covid. Bussone, Uncem: "Gestione post-mortem come con chi è stato contagiato"

Come aveva più volte segnalato il Nursing Up, a Ciriè per i malati Covid e per quelli che non lo sono "c'è lo stesso corridoio"

Il presidente dell'associazione nazionale delle Comunità Montane "Non ci siamo. Gravissimo. Servono urgenti chiarimenti da parte delle Asl senza bussola. E una correzione immediata di questa disorganizzazione pericolosa".

I NOSTRI MEDIA PRESS
  • Il Risveglio di Venaria
  • Il Risveglio del Canavese
  • Notizie da Val della Torre
  • Notizie da Givoletto
  • Notizie da Fiano
  • Guida al campionato Juve
  • Guida al campionato Toro
  • Guida Formula1
  • Guida Moto GP
  • Le Valli in Vetrina _ Ceres
  • La Spada nella Rocca _ Ciriè
  • Fumetto Misteri in Valle
  • Agenda/Gustappunto
  • Calendario

Testi e foto qui pubblicati sono proprietà Il Risveglio; tutti i diritti sono riservati. L'utilizzo dei testi e delle foto on line è, senza autorizzazione scritta, vietato (legge 633/1941). Editori "Il Risveglio" Srl Partita iva e codice fiscale: 02707610016

Scroll to Top