Filmato

05 marzo 2021 San Francesco Redazione

Il gruppo di grossi cani segnalato e filmato: polizia municipale al lavoro

«Lupi alle porte di San Francesco al Campo» ma erano pastori cecoslovacchi allo stato brado -VIDEO -

Gli agenti sono riusciti poi a risalire al proprietario degli animali

Ambiente

A prima vista sembravano lupi, ed in effetti il pastore (o lupo) cecoslovacco ne è un vicinissimo parente, essendo un ibrido tra i lupi dei Carpazi e i pastore tedesco: quindi, niente "lupo cattivo" addirittura a ridosso dell'abitato di uno dei Comuni aerportuali bensì un preoccupante gruppo di grossi cani "domestici", ma  allo stato brado, a quanto pare tutti al seguito di una cagnolina nera probailmente in calore, questa mattina nelle campagne di San Francesco al Campo, come mostra il video.

«Abbiamo provveduto a mandarlo immediatamente al Canc (Centro animali non convenzionali della Regione) - si è affrettata a spiegare Laura Masutti, responsabile della LIda Ciriè-Valli di Lanzo, anche per mettere subito fine all'allarme lupo che si stava diffondendo in zona - e parrebbe si tratti di lupi pastori cecoslovacchi - conferma -  in ogni caso non è normale che un branco di animali del genere siano allegramente in giro...»

Anche il sindaco Diego Coriasco conferma di aver subito ricevuto telefonate dagli enti regionali per avere informazioni sui lupi "in giro per San Francesco"

Dopo le segnalazioni del caso sono subito intervenuti gli agenti della polizia municipale, che sono riusciti poi ai risalire al proprietario degli animali, una ciriacese che ha riferito agli agenti di averli smarriti; gli animali sono stati quindi recuperati ed ogni allarme è dunque rientrato.

 

AAA