Filmato

04 novembre 2019 Valli di Lanzo Angela Pastore

Le riprese nella pineta da Sant’Ignazio a Margaula e fra le betulla da Punta Serena

Lo spot Ducati si gira fra i boschi delle Valli di Lanzo - VIDEO -

La scelta è ricaduta con successo su due sentieri impegnativi e utili a valorizzare le funzionalità della e-bike e la bravura del suo rider

A scorrazzare per la prima volta in Val di Lanzo sulla mountain bike elettrica Mig-S rossa è stato il suo sviluppatore, Stefano Migliorini: un volto conosciuto nell’ambiente mountain bike e Bmx, perché tra gli atleti italiani più titolati a livello internazionale in entrambe le discipline

Le protagoniste dell’ultimo spot Ducati sono le Valli di Lanzo: per la pubblicità della nuova mountain bike elettrica Mig-S, la produzione ha scelto infatti di ambientare le riprese lungo i trail numero 351, all’interno di una pineta che da Sant’Ignazio porta a Margaula, e 352, scendendo tra le betulle da Punta Serena. Merito del videomaker 31enne di San Carlo Canavese Mikael Masoero che, alla ricerca di una location adatta per realizzare il video di presentazione, ha chiesto consiglio ai mountain bikers MTB Presi Bene, il gruppo di appassionati che con il proprio lavoro di pulizia e manutenzione dei sentieri ha portato all’istituzione e rappresenta oggi la Commissione per il Cicloescursionismo del Cai di Lanzo. La scelta è ricaduta con successo sul 351 e sul 352, due sentieri piuttosto impegnativi utili a valorizzare le funzionalità della e-bike e la bravura del suo rider: «Questi sentieri sono stati per noi della produzione una piacevole sorpresa – racconta Masoero – Quando abbiamo girato, ci sentivamo immersi in un’atmosfera surreale. È stato fatto inoltre un ottimo lavoro di pulizia quindi penso che, man mano che i biker cominceranno a conoscerli, questi trail riscuoteranno molto successo».
Nel video, a scorrazzare per la prima volta in Val di Lanzo sulla mountain bike elettrica Mig-S rossa è stato il suo sviluppatore, Stefano Migliorini: un volto conosciuto nell’ambiente mountain bike e Bmx, perché tra gli atleti italiani più titolati a livello internazionale in entrambe le discipline. Il pluricampione, con titoli anche mondiali, è nato a Venaria ed è co-fondatore della Thok, azienda con base ad Alba che produce e vende e-mtb in mezza Europa e ora anche per Ducati, ispirandosi ai suoi standard in termini di prestazioni, design e qualità.