Filmato

25 luglio 2019 Mappano Andrea Trovato

Un progetto che si è rivelato subito vincente: i biancazzurri si preparano al debutto in Seconda categoria

Calcio, entusiasmo alle stelle per il nuovo Mappano - VIDEO

Il tecnico Cristian Torasso si sbilancia: «Vogliamo essere la sorpresa del prossimo campionato»

La giovanissima società, nata soltanto la scorsa estate grazie all’impegno e alla passione di un gruppo di amici, vuole fare sul serio. Un progetto nato quasi come una scommessa, che si è rivelato subito vincente: la promozione è arrivata al primo colpo, passata attraverso i playoff, e conseguente passaggio in Seconda categoria. La squadra è stata svelata ufficialmente nella serata di martedì 23 luglio in piazza Papa Giovanni Paolo II, in occasione della festa patronale. Cori da stadio, applausi scroscianti e sciarpe al vento per salutare l’inizio di una nuova avventura che si preannuncia più avvincente che mai. Sul palco, anche il sindaco Francesco Grassi.Il presidente e giocatore Emanuele Colucci guarda con ottimismo al futuro: «Ci aspettiamo molto da questa nuova stagione - dichiara il capitano e centrocampista dei biancazzurri nell'intervista rilasciata al nostro giornale (video di Costantino Sergi) - e vogliamo farci trovare pronti. Siamo ripartiti dalla rosa che ha benfigurato in Terza categoria, confermando il nostro allenatore Cristian Torasso, e aggiungendo alcuni innesti di qualità,provenienti da categorie superiori». Il tecnico non vede l'ora di ricominciare: «Spero che il nuovo campionato - non si nasconde l’allenatore del Mappano - sia esaltante come quello appena concluso, anche se sappiamo che sarà difficilissimo. Partiamo con i piedi per terra. Il primo obiettivo è mantenere la categoria, anche se abbiamo allestito una rosa che ci permetterà di sognare». 

(Il servizio completo e le fotografie della serata sul giornale in edicola giovedì 25 luglio)