Filmato

27 maggio 2020 San Maurizio Redazione

La testimonianza di Marco Naso, di San Maurizio, in occasione della protesta di mercoledì 27 maggio

Anche i "nostri" tour operator alla manifestazione di Torino

«Servono aiuti concreti per rilanciare il turismo e la sua filiera economica. Servono soldi, e subito»

Economia e Lavoro Covid-19

Lo hanno gridato in tutti i modi e fino allo sfinimento: «Servono aiuti concreti per rilanciare il turismo e la sua filiera economica. Servono soldi, e subito». Preoccuipazione anche per le incognite che rimangono tali per il comparto, almeno fino a giugno, peraltro alle porte:  «Non sappiamo quando potremo tornare a vendere, non si sa nemmeno se potremo uscire dal Piemonte il 3 giugno».

Il grido d'aiuto e degli addetti delle agenzie viaggi e i tour operator che oggi - mercoledì 27 maggio - hanno manifestato in piazza Castello a Torino. L'iniziativa, coordinata dal comitato Cavrep, si è svolta contestualmente anche a Milano e Firenze. Tra gli organizzatori e partecipanti Marco Naso, addetto di San Maurizio, di cui pubblichiamo il video girato da Costantino Sergi.

(Il servizio completo nel giornale in edicola domani, giovedì 28 maggio)

AAA