Filmato

24 novembre 2019 Ciriacese Redazione

Lunedì 25 novembre resteranno chiusi gli istituti di ogni ordine e grado a Corio e Rocca

Maltempo, scuole chiuse e ferrovia ancora interrotta - VIDEO

Sulla Torino-Ceres, il servizio sarà limitato a Ciriè: tra la città dei D'Oria e il capoluogo piemontese viaggeranno i bus

Continua a piovere su tutto il Ciriacese, il basso Canavese e le Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone. La situazione, però, è sotto controllo grazie all'impegno e agli sforzi degli uomini delle Polizie locali, della Protezione civile, degli Aib e dei vigili del fuoco, oltre che degli amministratori. «La situazione in città è sotto controllo - afferma il vice comandante della Polizia locale di Venaria Reale, Massimo Pace, nell'intervista (video di Costantino Sergi) rilasciata al nostro giornale - e il livello del Ceronda si è abbassato di circa 50 centimetri rispetto a sabato sera. Per gestire al meglio l’emergenza, abbiamo già predisposto alcune palestre: i nostri agenti e i volontari della Protezione civile sono all’opera ormai da diverse ore per monitorare tutto il territorio».

Visto il perdurare delle precipitazioni di carattere piovoso che stanno interessando tutta la zona, tali da provocare forti disagi e potenziali pericoli per la circolazione stradale, lunedì 25 novembre saranno chiuse tutte le scuole di ogni ordine e grado nei Comuni di Corio e Rocca.

Ma non solo. Sempre nella giornata di domani, il servizio ferroviario della linea Torino-Ceres sarà limitato a Ciriè, mentre il tratto tra la città dei D'Oria e stazione Dora sarà gestito con i bus. Il servizio sostitutivo sarà diretto da Caselle a Torino via autostrada: Borgaro sarà servita dalla linea 69 oltre ad una navetta tra piazza Stampalia e Torino Dora, Venaria Reale sarà servita dalla linea 11 (con servizio intensificato), mentre la fermata di Madonna di Campagna sarà servita dalla rete del trasporto pubblico locale.